la formazione degli adulti di AC
 
Sviluppo personale e crescita spirituale:è un aspetto che ha inaugurato la Scuola di Formazione per Aspiranti Animatori Adulti di Azione Cattolica, a Trani, sabato 4 Febbraio ultimo scorso.
L'altro aspetto, eminentemente associativo, ha completato l'intero nucleo tematico:"UNIVERSO ADULTI-aspetto antropologico-ecclesiale-associativo".
Relatore della prima parte è stato il prof. Leo LESTINGI, docente/ricercatore presso l'università di Foggia; della seconda parte l'ins.Gino SPADAPANO, già presidente diocesano A.C. di Molfetta.
"Articolare oggi nella propria vita pesonale, queste due dimensioni dell'esistenza (cultura e fede), peraltro correlate, la cultura, cioè il modo in cui ciascuno prende coscienza del proprio essere nel mondo, e la fede, cioè il modo in cui egli si pone in relazione con Dio, è un compito tanto più difficile quanto più questo vincolo tende a sciogliersi per effetto di una laicità intesa come "laicismo"- ha esordito il prof. Lestingi, il quale non ha mancato di mettere in rilievo il problema fondamentale."Esso riguarda particolarmente - ha proseguito il relatore- l'educazione dei giovani alla fede, la quale sappiamo fino a che punto sia soggetta ai rischi degli entusiasmi fragili e dei tempi "forti" senza domani, ma anche la formazione dei cristiani adulti che possono occupare il loro posto e recare testimonianza in una società senza bussola e in una Chiesa in cambiamento".
In piena sintonia anche l'altro relatore: "In un'Azione Cattolica visibile all'esterno sui grossi problemi dell'oggi - si è infatti soffermato l'ins.Spadapano- l'Associazione può provocare nella società una "forza d'urto", grazie al suo essere associazione unita e unitaria. E gli adulti?- si è chiesto il relatore - Gli adulti sono una risorsa preziosissima in grado di offrire un servizio qualificato (ai Giovani e all'ACR), di essere testimonianza viva per le nuove generazioni e memoria storica da cui trarre gli auspici per l'intera società. Si tratta - ha proseguito il relatore- di calibrare obiettivi e attività all'interno dei quali ogni adulto può e deve trovare la collocazione a lui idonea e gratificante".

  

 


MKPortal M1.1.1 ©2003-2006 mkportal.it
Pagina generata in 0.03507 secondi con 9 query